Tag Archives: autorecupero

Breve resoconto delle prime due settimane di presidio contadino a Mondeggi

Le prime due settimane di custodia popolare attiva della fattoria,  sono trascorse con l’evidenziarsi dei problemi di partenza del presidio, che sono risolti col nostro solito metodo assembleare e con il tempo necessario.
Le attività agricole sono state avviate con determinazione : abbiamo incrementato le colture orticole  (porri e cavolo nero),  gli allevamenti (ovaiole) ed abbiamo scelto e calendarizzato la tecnica di ripulitura estiva degli olivi per avvantaggiarsi sulla prossima potatura 2015.
Anche sui seminativi 2014/15 abbiamo individuato i terreni più adatti, dove da subito dovremo passare il trincia, arare a non più di trenta cm di suolo e, con il metodo delle false semine, diserbare meccanicamente i terreni da seminare a cereali o favino in novembre ed ad erba medica in primavera 2015.
Per le pecore ed il loro formaggio Davide e Rafik saranno i coordinatori del percorso per avvio dell’allevamento e della struttura di trasformazione.
A proposito di queste due attività: cereali-pane e latte-formaggio lanceremo una campagna di autofinanziamento con la prenotazione di pane prodotto nei forni a legna di Mondeggi e di formaggio pecorino, da parte di quanti vorranno sostenere il nostro progetto adottando mille mq di seminativi o una pecora , ricevendo in cambio, negli anni successivi, pane e formaggio e, per chi gradisce, anche agnelli.
Concludo questo sintetico aggiornamento agricolo con un appello a tutti coloro che frequenteranno Mondeggi per lavorarci, passeggiarci, svagarsi, curiosarci:
chiediamo che il pane avanzato nelle cucine familiari venga conservato in contenitori traspiranti per seccarsi senza ammuffire, ed alla prima occasione portarcelo a Mondeggi per completare la razione alimentare delle ovaiole al pascolo. Per ringraziarvi potrete prendere le uova fresche.

Lunedì di Pasquetta 21 Aprile 2014 insieme a Mondeggi

Lunedì di Pasquetta 21 Aprile 2014

siete tutti invitati per una giornata insieme

a Mondeggi, per condividere, conoscere e imparare passeggiando e lavorando insieme
Ore 10 ci incontriamo all’area feste a Capannuccia

ritorna Paolo Buratti: Passeggiata per conoscere le erbe spontanee di Aprile

insieme a Susanna: pulitura delle Rose antiche del Viale di accesso alla Villa

con Vincenzo: lavoro nell’orto

pranzo- picnic condiviso, giochi, musica e canti

Verso Mondeggi-Bene Comune

Diffondete più possibile il messaggio ai vostri contatti, grazie!contadini

Inizia l’autorecupero di Mondeggi

Agli abitanti del territorio circostante Mondeggi e …oltre
All’Amm. Prov. di Firenze
Al Comune di Bagno a Ripoli

L’ assemblea di “Verso Mondeggi bene comune, fattoria senza padrone” , riunita il 9 marzo 2014 a Pozzolatico comunica il suo programma operativo per porre fine al degrado agronomico , strutturale ed ambientale di Mondeggi e riattivare l’agricoltura nella storica fattoria .
L’assemblea conferma la sua volontà di confrontarsi e collaborare con le istituzioni pubbliche nel tavolo già programmato, ma poiché i tempi delle operazioni attuative di coltivazioni ed allevamenti non collimano con quelli burocratico- amministrativi, ritiene necessario programmare interventi preparatori per :
colture orticole,
allevamenti di bassa corte,
semine di foraggere e cereali
apicoltura
potature .
Gli interventi appropriati per le suddette attività saranno attuati nei tempi agronomici, con il lavoro volontario di chi farà di Mondeggi la sua attività principale e quanti altri vorranno contribuire parzialmente alla realizzazione del progetto di ridare vita a Mondeggi.
Poiché uno dei punti di forza del progetto Mondeggi è la possibilità di creare occupazione di qualità nella rinata fattoria , è controproducente deludere con rinvii continui, quanti sono determinati ad impegnarsi concretamente nel processo di recupero agricolo , per trarne le risorse necessarie alla loro vita.
Ogni presenza attiva in fattoria sarà programmata in modo da avere sempre insieme operatori esperti e professionali con volontari interessati all’esperienza autogestita del bene comune , in una sorta di scuola contadina con scambio di saperi e sperimentazione di rapporti solidaristici fra gli umani e con tutte le altre componenti della terra.
Continua attenzione sarà posta alla prevenzioni dei rischi degli operatori agricoli e anche di quanti potranno recarsi per scopi ricreativi nei terreni della fattoria , convinti che senza l’obbiettivo di cumulare profitti , la sicurezza di tutti è più facilmente garantibile.
Le attività agricole a Mondeggi saranno accompagnate da eventi culturali e di gioco, aperti a tutti gli interessati come la conoscenza e raccolta delle erbe, lo scambio di semi locali, la pratica di giochi campagnoli, le passeggiate a tema storico- paesistico, ed altre iniziative di socializzazione.
Poiché i calendari agricoli sono condizionati dal meteo, gli appuntamenti operativi saranno comunicati di volta in volta attraverso la mail-list di terrabenecomunefi, il blog e la pagina Facebook.

Verso Mondeggi bene comune, fattoria senza padroni.

B. a R. 10 marzo 2014

Il-Puffo-Contadino